Ed ecco il cardo, re della stagione invernale. La bellezza del suo fiore rimanda al calore e al colore di certi paesaggi toscani, come negli ultimi versi della poesia Davanti San Guido di Giosuè Carducci. Ansimando fuggìa la vaporieramentr’io così piangeva entro il mio cuore;e di polledri una leggiadra...