GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Categoria: Fiori da mangiare

Sciurilli: fiori di zucca ripieni e fritti.

Fiori di zucca ripieni di ricotta e fritti: proprio come si fa a Napoli, dove si chiamano sciurilli. Lo sciurillo è uno sfizio croccante entrato degnamente a far parte delle ricette tipiche dello street food e del finger food, tanto popolari in questo momento storico. La preparazione di questo piatto...

Rose buone da mangiare

Le rose sono buone da mangiare, oltre ad essere bellissime e profumate. A parte l’arcinota marmellata di rose, ci sono altre preparazioni culinarie gustosissime. Una delle rose più adatte da usare in cucina è la rosa rugosa. La rosa rugosa è una specie a portamento cespuglioso eretto originaria dell’Asia,...

Il tarassaco: la magia delle erbe selvatiche.

Il tarassaco, o dente di leone, è un’erba facilmente reperibile nei campi incolti di tutt’Italia, che ognuno di noi sa riconoscere. Per comodità di raccolta si può anche coltivare in giardino o nell’orto. Il periodo migliore per iniziare la coltivazione del tarassaco è tra gennaio e febbraio, prima delle altre...

Fiori di sambuco: dai boschi alla cucina.

I fiori di sambuco sbocciano in tarda primavera. La pianta ha origini sono antichissime. Resti di bacche di sambuco, infati, sono stati trovati in insediamenti risalenti al Neolitico. Anche il nome sambuco è legato alla storia di questa pianta, i cui legni venivano usati dagli antichi Greci e Romani per costruire uno...

Glicine: bellezza e sapore dei suoi fiori.

Sta per esplodere la fioritura del glicine. Chi non ha mai sognato un giardino pieno di fiori in ogni stagione? Un coro di colori in perfetta armonia intorno a una dimora di campagna piena di libri. Un posto dove isolarsi piacevolmente a leggere, scrivere, dipingere… Se, per molti, un...

Alloro: gloria e delizia. E poi… Le rose.

“Quell’alloro era fonte di continua delizia. Avevamo delle rose color malva che stavano benissimo in mezzo alle foglie di alloro. Ce n’era sempre un mazzo nelle stanze dei nostri giovani ospiti, scrittori, pittori e qualche volta anche musicisti, come simbolo di gloria futura. Nessuno si rese mai conto delle...

Ortiche e calendula, e anche un po’ di stracchino.

Quante volte abbiamo visto ortiche e calendula durante le nostre passeggiate? Innumerevoli, solo che non ci abbiamo mai fatto troppo caso. Invece, sia l’ortica che la calendula sono erbe spontanee dotate di molte proprietà, sia terapeutiche che cosmetiche. Per non parlare di quelle culinarie… O, magari, sì. L’ortica gode...

Fiori di… rucola!

Tra i tanti fiori commestibili che ci regala la natura troviamo quelli di rucola. Oltre a essere un ortaggio pieno di proprietà curative (digestiva, protettiva dello stomaco, diuretica, pare anche afrodisiaca…), la rucola produce dei fiorellini _ bianchi per la varietà coltivata, gialli per quella selvatica _ ottimi per...

I nasturzi della Regina: QUEEN OF SIDES.

La stagione delle insalate è iniziata. Ce lo conferma la carta dei tarocchi Food Fortunes di oggi: QUEEN OF SIDES, la Regina dei Contorni. Parliamo di insalate, omelette e nasturzi. L’insalata, in tutte le sue declinazioni, è diventata molto più di un contorno. Semplice o ricca, di verdure o...