GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

JUNK JOURNAL

Junk journal a tema culinario/letterario (ma non solo…), anche su ordinazione.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è il protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Hélène Dujardin: diventare famosi oltreoceano.

Hélène Dujardin è una fotografa professionista e una blogger molto famosa. Francese di nascita, si è trasferita negli USA alla fine degli anni Novanta.

La Francia è una terra dove l’arte si insinua in tutte le cose. È così, quindi, che si trovano, oltre a cuochi eccellenti, anche grandi fotografi di cibo che rendono i piatti protagonisti di riviste o libri.

Hélène ha lasciato il suo posto di pasticcera in un ristorante francese per abbracciare la sua passione per il cibo e la fotografia, facendone un lavoro. Ha partecipato alla stesura di molti libri incentrati sulla fotografia e il cibo, ottenendo molti riconoscimenti. Le sue foto sono pubblicate a livello internazionale su grandi riviste di cucina, per non parlare delle collaborazioni con case editrici e grandi aziende.

Fotografare il cibo significa dargli qualcosa in più; significa farlo parlare, far arrivare a chi guarda non solo la bellezza, l’eleganza e la riuscita tecnica del piatto, ma anche il sapore, gli aromi, i profumi.

Come sappiamo, la fotografia può essere anche arte, per cui attraverso un’immagine possiamo trasformare piatti e ricette in un capolavoro visivo. Ecco che, attraverso la fotografia, un gelato alla panna, lavorato e contestualizzato, assume l’aspetto di un iceberg; le chips diventano macchie di Rorschach; una spolverata di zucchero a velo sembra una nevicata.

https://www.helenedujardinphoto.com/

Hélène Dujardin, foto di cibo.
Hélène Dujardin

Add a Comment