GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

JUNK JOURNAL

COMING SOON – Libri d’artista a tema culinario (ma non solo) realizzati con la tecnica del junk journal.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è il protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Natale: antipasti sfiziosi e insoliti.

Le feste si avvicinano e ci viene voglia di qualcosa di particolarmente buono, ma anche un po’ diverso dal solito, da sgranocchiare con l’aperitivo. Quindi, niente tartine a forma di stella cometa. Parleremo di ricettine semplici che consiglio comunque di provare prima di proporle a una cena, anche se informale.

Olive marinate all’arancia per gli antipasti di Natale

Cosa serve

  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di aglio affettato finemente
  • 1 cucchiaio e mezzo di scorza d’arancia grattugiata fine
  • 1 cucchiaio di pepe rosso schiacciato
  • 950 ml. di olive miste (potete usare lo stesso recipiente che utilizzate per il succo d’arancia)
  • 80 ml. di succo d’arancia fresco

Come si fa

Scaldate l’olio in una padella grande. Aggiungete l’aglio, la scorza d’arancia e il pepe schiacciato e cuocete a fuoco moderato mescolando finché l’aglio non si ammorbidisce (circa 2 minuti). Aggiungete le olive e cuocete per 5 minuti fino a ebollizione. Togliete dal fuoco e aggiungete il succo d’arancia mescolando sempre. Lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto. Servite a temperatura ambiente.

Bacon candy (con video)

https://www.foodandwine.com/recipes/bacon-candy

Cosa serve

  • 60 g. di brown sugar (qui la ricetta: www.unamericanaincucina.com/2012/04/brown-sugar/)
  • 1 cucchiaino e 1/2 di peperoncino in polvere
  • 20 fette di bacon tagliato grosso (700 gr. circa)

Come si fa

Preriscaldate il forno a 200°. Seguite le istruzioni del video e cuocete per 20-25 minuti finché il bacon non sarà caramellato e quasi croccante. Spostate il bacon su una rastrelliera adagiato su un foglio di alluminio e fatelo raffreddare completamente prima di servire. Se lo preparate in anticipo, conservatelo a temperatura ambiente.

Caesar salad su pane tostato per gli antipasti di Natale

Cosa serve

  • 1 pane casereccio ovale affettato
  • 180 ml. di olio evo
  • 2 spicchi d’aglio, uno affettato e uno diviso a metà
  • 60 ml. di succo di limone fresco
  • 1 1/2 cucchiaini di pasta d’acciughe
  • 1cucchiaino di senape di Digione
  • 1 cucchiaino di Worcestershire sauce
  • 1 cucchiaino di capperi tritati
  • sale
  • pepe macinato di fresco
  • 3 cuori di lattuga romana tagliati finemente
  • 120 gr. di parmigiano reggiano

Come si fa

Bagnate le fette di pane con l’olio da entrambi i lati e sistematele su una teglia da forno. Grigliate le fette da ambo i lati finché non diventino dorate all’esterno e rimangano morbide all’interno. Strofinate l’aglio da un solo lato delle fette.

In un recipiente di medie dimensioni, con una frusta mescolate l’aglio affettato con il succo di limone, la pasta d’acciughe, la senape, la Worcestershire sauce e i capperi. Aggiungete mano a mano anche l’olio e aggiustate di sale e pepe.

Prendete un recipiente grande, mescolate la lattuga con il parmigiano e il condimento. Aggiustate di sale e pepe. Disponete l’insalata sulle fette di pane e guarnite con scaglie di formaggio.

Caesar salad per gl antipasti di Natale
Caesar salad

Gamberi lessati con maionese speziata

Cosa serve

  • 2 tuorli d’uovo freschissimi
  • 1 1/2 cucchiaini di senape forte in polvere
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • 230 ml. di olio di colza
  • sale e pepe bianco macinato di fresco
  • 1 cucchiaino d’acqua
  • 500 gr. di gamberi di medie dimensioni, sbucciati e puliti

Come si fa

  • In un recipiente medio, sbattete i tuorli d’uovo, la senape in polvere e il succo di limone. Continuando a sbattere, versate lentamente l’olio di colza. Aggiustate di sale e pepe. Se necessario, aggiungete un cucchiaino d’acqua per allungare la maionese.
  • Fate bollire una pentola d’acqua. Aggiungete i gamberi e lessateli per circa 3 minuti da quando l’acqua riprenderà a bollire. Scolateli e lasciateli raffreddare. Serviteli con la maionese speziata.
gamberi e maionese
Gamberi e maionese

Foto: web.

Add a Comment