GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

THE BURRO: deliziosi burritos ai funghi.

Oggi, le carte dei tarocchi Food Fortunes ci suggeriscono una ricetta messicana, un piatto forte (i burritos) rivisitato in chiave gluten free. Come saprete, la quinoa https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/alimentazione/nutrizione/quinoa-proprieta-benefici.html#proprieta è naturalmente priva di glutine.

Burritos ai funghi, quinoa e cavolo nero

Cosa serve (per 4 persone)

  • 2 cucchiaini di olio EVO
  • 1 cespo grande di cavolo nero
  • 500 gr di funghi cremini o champignon
  • 2 cucchiaini di cumino in polvere
  • 375 gr di quinoa cotta calda
  • 175 ml di salsa messicana
  • 4 tortillas di cereali del diametro di 25 cm riscaldate
  • 250 ml di formaggio di capra a pasta molle

Come si fa

  1. In una pentola grande scaldate l’olio a fuoco medio alto. Aggiungete il cavolo nero (privato di gambi coriacei e coste centrali, le foglie tagliate a fettine sottili in senso trasversale), i funghi e il cumino; cuocete, mescolando, per 5 minuti. Abbassate la fiamma e continuate a cuocere per 12-15 minuti a fuoco medio basso, o finché il cavolo nero non si sarà molto appassito e i funghi non si saranno rosolati. Aggiungete la quinoa e la salsa messicana; cuocete, mischiando, per 3 minuti o finché non si saranno scaldate a fondo.
  2. Con un cucchiaio distribuite porzioni del mix a base di quinoa al centro di ogni tortilla calda, lasciando 5 cm di bordo vuoto tutto intorno. Spolverate con il formaggio. Arrotolatele come dei burritos, richiudendo le estremità, o come dei rotoli dolci (con le estremità del rotolo aperte).
The burro: carta dei tarocchi Food Fortunes raffigurante un burritos.
The burro

Add a Comment