GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

JUNK JOURNAL

Junk journal a tema culinario/letterario (ma non solo…), anche su ordinazione.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è il protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Zest: il gusto del cibo fotografato.

Zest è un gruppo di sei fotografi professionisti specializzati nella fotografia di cibo. Stili diversi e visioni personali che si fanno guardare e ricordare. http://zestphotocollective.com

Le immagini di Ilva Beretta, ad esempio, colpiscono per l’utilizzo sapiente della luce naturale. Svedese di nascita, ma italiana d’adozione, vive in Toscana da vent’anni. Come lei stessa dichiara, il suo stile così particolare nasce dalla fusione tra l’ossessione scandinava per la luce e quella italiana per il cibo. Che dire di questa cassettina di fragole illuminata dallo zucchero a velo?

Foto di Ilva Beretta del collettivo Zest raffigurante delle fragole.
Ilva Beretta

Le fragole della fotografa sarda Alessanda Desole sono radicalmente diverse: simpatiche e divertenti come un’opera di Pop Art.

Foto di Alessandra Delsole del gruppo Zest raffigurante delle fragole
Alessandra Delsole

La ligure Tatiana Mura, invece, ci propone un’interpretazione della fragola molto, ma molto originale. E, forse, anche un tantino spiazzante. Decisamente molto zest.

Foto di Tatiana Mura del gruppo Zest raffigurante un bersaglio per freccette con al centro un cestino di frolla con fragole.
Tatiana Mura

Le fragoline di bosco addormentare su un letto di panna di Laura Negrato ci trasportano in uno spazio fatato a metà strada tra la tana del Bianconiglio e la cucina di Biancaneve.

Laura Negrato

Quanti modi di guardare, quante maniere di vedere, quante interpretazioni di un solo, meraviglioso frutto. Un frutto che non può non farci venire voglia di qualcosa di dolce.

Anche se siamo fuori stagione, nessuno ci vieta di mettere da parte una ricetta per la primavera.

Shortcake alle fragole

Cosa serve

  • Sale: mezzo cucchiaino
  • Farina 00: 225gr
  • Zucchero: 100gr
  • Lievito in polvere: 1 cucchino
  • Bicarbonato: mezzo cucchiaino
  • Burro non salato, freddo, tagliato a pezzi: 80gr
  • Panna da montare più quella per spennellare: 100ml
  • Uova: 1
  • Zucchero di canna per decorare: q.b.

Salsa di fragole 

  • Fragole fresche private del gambo: 150gr
  • Zucchero: 2 cucchiai
  • Maraschino: 1 cucchiaio

Per accompagnare :

  • Panna montata: 250ml
  • Fragole lavate asciugate e tagliate a cubetti: 100 gr
  • Zucchero: 1 cucchiaio per la marinatura
  • Zucchero a velo e cacao in polvere: q.b.

Come si fa

Mettiamo in una terrina 150 gr di fragole tagliate a pezzetti e frulliamo col minipimer.
A parte in un pentolino mettiamo 2 cucchiai di maraschino e lo zucchero e lasciamo che diventi sciroppo.
Poi quando inizia a sobbollire aggiungiamo le fragole frullate. Lasciamo cuocere 5 minuti poi mettiamo da  parte a raffreddare.

A parte, in un altra terrina, mettiamo 100 gr di fragole per accompagnare tagliate a cubetti, cospargiamo con un cucchiaio di zucchero e lasciamo marinare.

Montiamo la panna e mettiamo tutti gli ingredienti al fresco.

Intanto prepariamo le tortine :

Setacciamo la farina con il lievito, il pizzico di sale e il bicarbonato, aggiungiamo lo zucchero e mischiamo con il burro tagliato a dadini.
Per fare prima consiglio sempre un mixer cosi la pasta non impazzisce.

Quando abbiamo ottenuto una farina sabbiosa aggiungiamo l’uovo leggermente sbattuto con la panna. Impastiamo fino ad ottenere un impasto morbido se occorre aggiungiamo altra farina.

Lasciamo riposare 30 minuti in frigo.

Poi stendiamo la pasta di uno spessore di 2 cm e tagliamo con un coppa pasta di almeno 5 cm . Spennelliamo i dischi con panna o latte e spolverizziamo con zucchero di canna.

Disponiamo su un foglio di carta forno e inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Lasciamo intiepidire e tagliamo a metà.

Decoriamo con uno strato di panna montata, cubetti di fragole, coulis al maraschino ricopriamo con un altro poco di panna e poi con il suo coperchio.

Foto di una shortcake alle fragole
Shortcake alle fragole

Foto: web e siti delle fotografe citate

Add a Comment