GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

JUNK JOURNAL

Junk journal a tema culinario/letterario (ma non solo…), anche su ordinazione.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è il protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Che cavolo stai mangiando?

Carta dei tarocchi Food Fortunes chiamata The mini tree. Raffigura un cavolo broccolo sospeso su un paesaggio con fiume e alberi.
The mini tree

Che cavolo stai mangiando? Semplice: un delizioso cavolo broccolo suggeritomi dalle carte dei Tarocchi Food Fortunes. Con l’aggiunta di qualche funghetto di stagione, tanto per gradire.

Tra gli innumerevoli modi di cucinare il cavolo broccolo, oggi ho scelto un primo piatto: una pasta veloce veloce ma allo stesso tempo appetitosa. Il metodo è mutuato dalla cucina statunitense: one-pot pasta. Come dire: tutto in un’unica pentola, con un bel risparmio di tempo ed energia. Si tratta di una nuova moda, che ha preso piede anche da noi, di cucinare la pasta e il condimento insieme nella stessa pentola. Il segreto sta nel rapporto tra acqua e pasta: bisogna usare una quantità di latte e acqua 3 volte maggiore rispetto alla pasta. So già che ai più tradizionalisti si stanno drizzando i capelli in testa, ma se vi fermate un attimo a riflettere vi ricorderete che anche nella cucina delle nostre nonne alcuni piatti, come la pasta con patate, carote e zucchine o quella con i fagioli, si preparano in questo modo. Quindi: perché no?

One-pot pasta con cavolo broccolo e funghi

Cosa serve (per 1 persona)

1 spicchio d’aglio

1 etto di broccoli

4 funghi prataioli

olio evo

brodo di verdure

90 grammi di pasta corta a piacere

150 grammi di latte

10 grammi di pinoli

Sale, pepe, noce moscata

Come si fa

  1. Tritare l’aglio, tagliare i broccoli a mazzetti e i funghi in 4 pezzi. 
  2. Riscaldare l’olio in una padella e rosolare l’aglio e i funghi. 
  3. Raffreddare con il brodo di verdure e aggiungere il latte e la pasta.
  4. Far cuocere per 5 minuti, poi aggiungere i broccoli. Mescolare bene. Condire con sale, pepe e noce moscata.  
  5. Far cuocere altri 5 minuti finché la pasta sarà pronta.  
  6. Servire la pasta e aggiungere i pinoli, precedentemente tostati, in una padella senza olio.

Naturalmente, il metodo one-pot può essere applicato anche ad altre ricette di pasta, come la più tradizionale con pomodoro, mozzarella e basilico, come illustra questo simpatico video https://www.youtube.com/watch?v=0VQEJARHJ44

Buon appetito!

Add a Comment