GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA

Per chi si iscrive al blog c'è un simpatico OMAGGIO: i primi dieci suggerimenti del GASTROVADEMECUM IN PUNTA DI FORCHETTA a cura della redazione della Dispensa delle Storie.

JUNK JOURNAL

Junk journal a tema culinario/letterario (ma non solo…), anche su ordinazione.

Storie piccole

Il tuo bambino ama le favole, ma è stufo di sentirsi raccontare sempre le stesse storie? Ti piacerebbe regalargliene una dove lui è il protagonista insieme al suo piatto preferito? Se la risposta a entrambe le domande è sì, sei atterrata sulla pagina giusta. Contattami iscrivendoti alla newsletter e vedremo insieme cosa si può fare e come.

 

 

Storie d’amore

Vorresti regalare alla tua lei o al tuo lui una raccolta di ricette d’amore ispirata alla vostra storia, con i vostri piatti preferiti, e illustrata da un artista innamorato della vita? Chiedimi come iscrivendoti alla newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Lo sfilatino è sempre lo sfilatino!

The many named, carta dei tarocchi Food Fortunes rappresenta uno sfilatino imbottito.
The many named

Facciamoci uno sfilatino! Oggi i tarocchi Food Fortunes ci propongono The Many Named, altrimenti detto submarine sandwich per la sua forma allungata che ricorda un sottomarino. Almeno negli USA… E a noi, se vogliamo dirla tutta, importa più la sostanza della forma.

Lo sfilatino può essere declinato in un’infinità di varianti ed è la base perfetta per dei panini “eccezzziunaliii”. Come non ricordare lo sfilatino che Diego Abatantuono lancia a Paolo Villaggio nel film Fantozzi contro tutti?

https://www.adnkronos.com/intrattenimento/spettacolo/2017/07/03/abatantuono-sfilatino-scena-cult-fantozzi-contro-tutti_GE0duDftmrt5ZqyZyP5HhI.html

Dopo il film, andiamo a fare provvista di sfilatini e mettiamoci all’opera. Le ricette sono pressoché infinite, ovviamente. Ve ne propongo un paio. La vostra fantasia farà il resto.

Sfilatino con pomodorini al forno e uova sode

Vi sono avanzati dei pomodorini al forno da ieri sera? Ottimo. (Se non li avete mai preparati, potete imparare da qui https://www.lospicchiodaglio.it/ricetta/pomodini-forno )

Una volta assodate le uova, tagliate a metà lo sfilatino nel senso della lunghezza. Adagiate uno strato di pomodorini al forno su una delle due metà e sovrapponetevi delle fettine di uovo sodo. Salate e pepate a piacere. Se vi va, aggiungete dei carciofini sott’olio tagliati a fettine sottili e un po’ di basilico. Ecco pronto un superpanino per la pausa pranzo. Da accompagnare con un birretta rossa, sempre se reggete l’alcol… Nel caso in cui dobbiate trascorrere il pomeriggio in ufficio, puntate sulla birra analcolica.

Sfilatino con le mele e il brie

Questa è una versione un po’ “alternativa” del solito panino imbottito. In realtà, rapidissima da realizzare. Bastano una mela granny smith, qualche gheriglio di noce, foglie di lattuga e formaggio brie. Tagliate a metà il panino e cospargete le due parti di olio evo (poco). Su una metà disponete le foglie di lattuga, su cui adagerete il formaggio, le fettine (sottili) di mela e le noci. Ricoprite con l’altra metà e… Abbuffatevi!

Add a Comment